Energia: rapporto Eea, consumi Ue giù negli ultimi 10 anni

energiafuturoMa serve cambio culturale per sfruttare potenziale rinnovabili. Grazie all'aumento dell'efficienza e alla crescita delle rinnovabili i paesi europei consumano meno energia e hanno ridotto il ricorso ai combustibili fossili rispetto a 10 anni fa. Ma serve "molto più di un cambiamento tecnologico" per imparare a "raccogliere, conservare e trasportare" l'energia prodotta dalle fonti rinnovabili per "utilizzarla quando e dove ci serve". E' il messaggio del rapporto Signals, dell'Agenzia Ue per l'ambiente, che ha dedicato l'edizione 2017 all'energia.

Secondo l'Eea serve "un diverso modo di generare e utilizzare l'energia, passando da un numero molto limitato di grandi produttori che privilegiano determinati carburanti per generare più energia decentra.

www.ansa.it 

Seguici su: facebook twitter youtube linkedin flickr

Prossimo Evento

dalla sharing alla social alla data economy big data fake news privacy e pubblicita

 

alleanza italiana sviluppo sostenibile logo festival

 

Ultimi Eventi

Dalla sharing alla social…

 CON LA MEDAGLIA DEL PRESIDENTE D...

AGENDA ONU 2030 La Sosten…

Roma - martedì 30 maggio 2017 - h 9,30...

Authority e Consumatori. …

Roma giovedì 17 novembre 2016h 10.00...

ciriesco new

consumer right banner it-180x150

investi-responsabilmente



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.