Si tiene a Bruxelles venerdì 28 ottobre il vertice dell’UE sugli investimenti sostenibili, l’evento faro annuale della Commissione in questo ambito. Questa seconda edizione, intitolata “Building Tomorrow”, riunirà responsabili politici di tutto il mondo, imprenditori, investitori, istituzioni finanziarie e rappresentanti della società civile.

Upa, ormai viene considerato un vero e proprio media. E' boom di investimenti in influencer marketing, che nel 2022 ammontano a 294 milioni di euro (+8% sul 2021).

Le novità introdotte negli ultimi 20 mesi in linea con il cambio di visione sancito dal nuovo nome del Ministero
pnrr trasporti. Il Ministro Giovannini: “Il Rapporto descrive il rafforzamento delle politiche per la mobilità urbana sostenibile operata nell’ultimo biennio. Lo sviluppo di nuovi paradigmi di mobilità sta, infatti, cambiando il modo di concepire gli spostamenti e la disponibilità di diverse modalità di mobilità integrate e sta incidendo sui comportamenti individuali. Per favorire e accelerare questi processi, in costante dialogo con i Sindaci delle Città metropolitane abbiamo aumentato in modo molto significativo gli investimenti sulle infrastrutture e sui mezzi di trasporto, potenziando anche gli strumenti per gestire la mobilità locale, con l’obiettivo di migliorare i servizi ai cittadini e ridurre l’inquinamento e la congestione”.

Sostenibilità e impatto, questi sconosciuti. Almeno il 90% delle imprese italiane non ha ancora sviluppato una strategia di impatto o una gestione basata volontariamente su criteri sostenibili. Un dato allarmante, considerato che la gestione dei fondi del PNRR, le garanze SACE e altri bandi regionali e internazionali richiedono appunto un percorso e indicatori su questi fronti.

Dopo l’avvio del progetto pilota in Basilicata, Campania e Piemonte, Emilia-Romagna, Lombardia e Puglia ora parte la fase 2: interventi in tutto il territorio nazionale e servizi di telemedicina a partire già dai prossimi mesi. Sul piatto 610 milioni del Pnrr.

Senza Life cycle assessment (LCA) in azienda, non si possono spendere claim di sostenibilità: è la decisione dell’Antitrust danese destinata a fare scuola in Europa in tempi di transizione ecologica in cui uno dei punti fondamentali è proprio quello di contrastare il fenomeno del Green washing (fake sustainability).

Caricabatteria unico per tutti i cellulari e tablet: un grande vantaggio per ambiente e consumatori. La porta USB-C diventerà il nuovo standard e offrirà una capacità di ricarica e di trasferimento dati di elevata qualità. Gli acquirenti potranno scegliere se acquistare un nuovo dispositivo con o senza caricatore.

Oltre 47 milioni di volatili abbattuti negli allevamenti. Quasi 2.500 focolai e 47,5 milioni di volatili abbattuti negli allevamenti, oltre 3.500 casi negli uccelli selvatici, dalla Norvegia al Portogallo. Sono i numeri della più grande epidemia di influenza aviaria 2021-22, mai vista in Europa secondo l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). Il rischio di trasmissione all'uomo esiste, ma è classificato dalle agenzie Ue a livello basso, e da basso a medio per i soggetti esposti per motivi professionali. L'Italia è il secondo Paese per numero di focolai negli allevamenti (317) dopo la Francia (1.383).

Il Presidente dell’Autorità, Nicola Zaccheo ha presentato oggi la Relazione Annuale ART al Parlamento presso la Sala Zuccari del Senato.

Roma, 6 settembre 2022 - Il Governo conferma gli impegni di decarbonizzazione per il 2030, che anzi assumono in questa fase un’ulteriore rilevanza ai fini strategici dell’aumento della indipendenza energetica.

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio