La Commissione accoglie con favore l'accordo politico relativo al nuovo regolamento sul roaming raggiunto dal Parlamento europeo e dagli Stati membri dell'UE. Il nuovo regolamento prorogherà fino al 2032 il sistema esistente in base al quale i cittadini non possono essere soggetti a tariffe supplementari per le chiamate effettuate o per i dati utilizzati quando viaggiano nell'UE e comporterà inoltre nuovi vantaggi.

Proposte per affrontarlo in un documento presentato oggi alla riunione dei ministri Ue.  Rafforzare la tutela dei consumatori contro la fluttuazione dei prezzi e iniziare subito i lavori per adattare il funzionamento del mercato Ue dell'energia agli obiettivi 2030. Sono le proposte di Italia, Francia, Spagna, Romania e Grecia per affrontare il caro prezzi del mercato dell'energia e contenute in un 'non paper' presentato oggi alla riunione dei ai ministri Ue. Cipro e Malta, a quanto si apprende, potrebbero aderire al documento.

Le società Amazon ed Apple sono state sanzionate per aver posto in essere un accordo restrittivo che non permetteva a tutti i rivenditori legittimi di prodotti Apple e Beats “genuini” di operare sul marketplace amazon.it

Le richieste: comprare prodotti durevoli, riciclabili o fatti con materiali riciclati, utilizzarli a lungo attraverso manutenzioni e riparazioni efficaci, e minimizzare i rifiuti generati al termine del loro ciclo di vita.

Le aziende devono adottare modelli di economia circolare per soddisfare le richieste dei consumatori e mitigare i rischi futuri legati alla supply chain. Man mano che i consumatori diventano più esperti ed esigenti in materia di responsabilità aziendale, preferiscono orientare la loro spesa verso chi si impegna in pratiche di economia circolare. Secondo l'ultimo report del Capgemini Research Institute, 'Circular economy for a sustainable future: How organizations can empower consumers and transition to a circular economy', sono più di sette su dieci i consumatori che vogliono adottare pratiche come ridurre i consumi complessivi (54%), acquistare prodotti più durevoli (72%) e conservare e riparare i prodotti per aumentarne la durata (70%).

Un provvedimento annuncia la prima sanzione per inottemperanza a una precedente delibera dell’Autorità in merito a clausole vessatorie dei contratti. Fiato sul collo per Big Tech


Il testo interviene sulla rimozione delle barriere all’entrata dei mercati, servizi pubblici locali, energia, sostenibilità ambientale, salute, infrastrutture digitali e parità di trattamento tra operatori. Il testo del d.d.l. interviene sulla rimozione delle barriere all’entrata dei mercati, sui servizi pubblici locali, su energia e sostenibilità ambientale, sulla tutela della salute, sullo sviluppo delle infrastrutture digitali e sulla rimozione degli oneri e la parità di trattamento tra gli operatori.

Secondo l’Autorità, le società U-Earth Biotech Ltd. e Pure Air Zone Italy srl hanno indebitamente equiparato le mascherine U-Mask ai dispositivi FFP3, oltre ad aver vantato un’inesistente approvazione da parte del Ministero della Salute

L’Autorità garante delle Comunicazioni amplia sia la platea degli attuali destinatari delle agevolazioni in materia di servizi di comunicazione elettronica sia la gamma delle offerte agevolate di rete mobile. La novità è contenuta nella delibera 290/21/CONS.

Nuovo intervento del Garante per la privacy per contrastare il fenomeno del telemarketing selvaggio. Per aver effettuato chiamate promozionali illecite, l’Autorità ha ordinato a Sky Italia il pagamento di una sanzione di oltre 3 milioni e duecento mila euro e le ha vietato l’ulteriore trattamento dei dati a fini promozionali realizzato con liste acquisite da altre società. Alla società sono state inoltre prescritte diverse misure per mettersi in regola con la normativa europea e nazionale.

Secondo l’Autorità, Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. e Facile.it Broker di Assicurazioni S.p.A. hanno adottato pratiche commerciali scorrette ingannevoli e aggressive.

Mercoledì 29 settembre, alle ore 11.00, presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, il Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Roberto Rustichelli illustrerà la Relazione Annuale sull’attività svolta nel 2020.

Relazione annuale del Presidente ART Nicola Zaccheo al Parlamento

27 settembre 2021 -  h 11:30,  diretta della Relazione annuale del Presidente ART Nicola Zaccheo al Parlamento.  Al termine dell’evento, il Rapporto annuale ART e la Relazione del Presidente saranno resi disponibili sul sito web dell’Autorità.

Porta Usb-C per tutti i dispositivi. Risparmi per 250 milioni all'anno. Un caricatore universale per tutti gli smartphone, tablet, fotocamere, cuffie, altoparlanti portatili e console portatili per videogiochi con un'unica porta standard UsbC, e stop alla vendita di cavi per ogni nuovo dispositivo acquistato. Sono le due principali misure contenute in una nuova proposta della Commissione europea per tagliare i rifiuti elettronici.

Ue lancia Hera, la 'Barda europea' contro crisi sanitarie La Health Emergency Preparedness and Response Authority avrà una dotazione di 6 miliardi nel periodo 2021-27 . La Commissione Europea, come annunciato ieri dalla presidente Ursula von der Leyen, propone la creazione di una nuova autorità Ue, la Hera, Health Emergency Preparedness and Response Authority, l'equivalente europeo della Barda, istituita dagli Usa nei primi anni 2000, dopo l'attacco dell'11 settembre 2001.

 Il 2021 è un anno speciale per l’evento che ormai accomuna milioni di cittadini e migliaia di amministrazioni sulla strada verso una mobilità sempre più sostenibile: la Settimana Europea della Mobilità, infatti, festeggia i suoi primi 20 anni! L’anno in corso, tuttavia, rappresenta per tutti un anno di speranza di un’uscita immediata da una crisi che ha sconvolto le nostre abitudini e le nostre città. A tal fine, pertanto, la prossima edizione della Settimana Europea della Mobilità è incentrata sulla sicurezza e sulla salubrità delle scelte di mobilità sostenibile e a tal fine è stato scelto lo slogan “Muoviti sostenibile…e in salute”. I cittadini europei sono incoraggiati a tenersi in forma fisicamente e mentalmente, esplorando la bellezza delle città, e a mostrare considerazione per l'ambiente e la salute degli altri nella scelta tra le differenti modalità di trasporto.

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio