Dieselgate:pressing Ue-consumatori,Vw 1 mese per riparazioni

macchina gasNuovo pressing della Commissione Ue e delle associazioni dei consumatori europee nei confronti di Volkswagen, che a due anni dal Dieselgate non ha ancora terminato tutte le riparazioni delle auto con il software che 'trucca' le emissioni.

Bruxelles e le autorità per la tutela dei consumatori dell'Ue hanno inviato una lettera all'ad del gruppo automobilistico tedesco chiedendo la conferma del piano che prevede che verrà completato il lavoro sulle auto già in circolazione entro l'autunno 2017. Le autorità per la tutela dei consumatori chiedono quindi alla casa automobilistica di rispondere alla domanda entro un mese, e di impegnarsi in un dialogo a livello europeo. Spetterà però a ciascuno stato membro decidere cosa fare se Volkswagen non reagirà a questa posizione comune o se non si raggiungerà un accordo. Le autorità possono infatti agire secondo quanto previsto dalle leggi nazionali e adottare anche misure coercitive se necessario. "Sono soddisfatta di vedere che le autorità per la tutela dei consumatori sono unite di fronte a Volkswagen", ha dichiarato la commissaria Ue alla giustizia Vera Jourova, in quanto "agendo insieme possono garantire che il diritto dell'Ue in materia di consumatori sia rispettato".

www.ansa.it 

Seguici su: facebook twitter youtube linkedin flickr

 

alleanza italiana sviluppo sostenibile logo festival

 

Ultimi Eventi

AGENDA ONU 2030 La Sosten…

Roma - martedì 30 maggio 2017 - h 9,30...

Authority e Consumatori. …

Roma giovedì 17 novembre 2016h 10.00...

Authority: quale rapporto…

Roma 19 novembre 2015h 10.00 – 13.00 &n...

ciriesco new

consumer right banner it-180x150

investi-responsabilmente



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.