AGCOM: il Garante fa dietrofront sulle bollette che arrivano tardi.

bollette luce gasNiente data d'invio sulla busta. L'AgCom mette da parte la soluzione semplice ed efficace che aveva ipotizzato: "Troppo cara per gli operatori postali". Nuova ipotesi: l'utente che presenterà reclamo avrà diritto alle informazioni sul percorso della lettera. Il Garante fa dietrofront sulle bollette che arrivano tardi. Niente data d'invio sulla busta.

Leggi tutto...

Google, multa Ue di 1,49 mld per abuso posizione dominante

googleadsenseSecondo Bruxelles, Il colosso delle ricerche online ha messo in atto delle pratiche scorrette nell’utilizzo del suo servizio AdSense. Nuova multa a Google per abuso di posizione dominante. La commissione europea ha inflitto all’azienda di Mountain View una sanzione di 1,49 miliardi di euro a causa di una violazione delle norme antitrust dell’Unione europea. Secondo Bruxelles, il colosso delle ricerche online ha messo in atto delle pratiche scorrette nell’utilizzo del suo servizio AdSense, imponendo ai siti di terze parti di inserire un suo box di ricerca all’interno delle loro pagine e limitando così la visibilità degli annunci pubblicitari delle aziende concorrenti.

Leggi tutto...

AGCOM: PUBBLICATO IL PRIMO NUMERO DELL’OSSERVATORIO SULLA DISINFORMAZIONE ONLINE

disinformazione onliineNel 2018, il volume di disinformazione online ha raggiunto il livello massimo in corrispondenza delle elezioni politiche del 4 marzo e della successiva formazione del nuovo governo. In media, la disinformazione ha interessato l’8% dei contenuti informativi
online prodotti mensilmente lo scorso anno e ha riguardato soprattutto argomenti di cronaca e politica (nel 53% dei casi) e notizie di carattere scientifico (18% dei contenuti di disinformazione). Sia nel periodo elettorale che nei mesi successivi del 2018, le vicende politiche e di governo, la cronaca nera, le teorie pseudoscientifiche e la salute sono state tra le principali tematiche oggetto di disinformazione. È quanto rileva il primo numero dell’Osservatorio sulla disinformazione online pubblicato dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.

Leggi tutto...

Il riciclo conviene: l’economia circolare rende 8 volte gli investimenti.

plastica sabbia webBilancio dell’Europa sui risultati del pacchetto ambientale: generati 147 miliardi di euro di valore. Ora l’obiettivo di recuperare il 60% dei rifiuti. A dirlo sono i nuovi dati pubblicati dalla Commissione europea sull’attuazione del piano d’azione per l’economia circolare adottato nel dicembre 2015. Nel 2016, le attività circolari che includono la riparazione, il riutilizzo e il riciclo hanno generato un valore aggiunto di quasi 147 miliardi di euro a livello comunitario, a fronte di investimenti di circa 17,5 miliardi di euro. Un valore moltiplicato per otto volte.

Leggi tutto...

15 marzo Giornata europea per i diritti dei consumatori.

15marzo19Web15 marzo Giornata europea per i diritti dei consumatori. L’appuntamento ricorda il 15 marzo1962 in cui il Presidente Kennedy elencò al Congresso Americano 4 diritti inalienabili dei consumatori: alla sicurezza, ad essere informati, alla scelta e a essere ascoltati.

Leggi tutto...

Spotify denuncia Apple a antitrust Ue, abuso controllo app.

spotifyE' guerra per controllo musica. Ek, 'limita scelta e innovazione. Spotify accusa Apple di aver abusato sul controllo delle app che compaiono sull'App Store, limitando così di fatto i servizi di musica in streaming che sono in concorrenza con Apple Musica. La denuncia antitrust di Spotify è stata presentata all'Unione Europea.

Leggi tutto...

Ue impone stop olio di palma in biodiesel entro 2030

Bio diesel webBruxelles adotta norme previste da direttiva rinnovabili. Stretta della Commissione europea sull'olio di palma nel biodiesel. Dopo una consultazione pubblica durata un mese, l'esecutivo Ue ha presentato ufficialmente l'atto delegato sui criteri di sostenibilità per i biocarburanti, previsto dalla nuova direttiva rinnovabili.

Leggi tutto...

Dal 2021 etichetta energetica Ue 'smart' su elettrodomestici

elettrodomesticiDa Commissione ok a formato, con scala colori e codice a barre. Arriveranno nei negozi nel marzo 2021 le nuove etichette Ue per l'efficienza energetica degli elettrodomestici. Più semplici e 'intelligenti' rispetto a oggi, saranno applicate a televisori e schermi elettronici in genere, frigoriferi e congelatori commerciali e domestici, lavatrici e asciugatrici, lavastoviglie e prodotti per l'illuminazione.

Leggi tutto...

“WWW.ASSICURATIPERGIORNI.COM” - SITO INTERNET IRREGOLARE ANCORA ONLINE

ivassLa distribuzione di polizze assicurative tramite il suddetto sito è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false ed i relativi veicoli non sono assicurati. I fatti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria.

 

Leggi tutto...

Legge di Bilancio al test dello sviluppo sostenibile: l’ASviS, pochi provvedimenti in linea con i 17 Obiettivi dell’Agenda 2030 di cui oltre l’80% degli italiani chiede l’attuazione.

AsvisLegge di Bilancio al test dello sviluppo sostenibile: l’ASviS, pochi provvedimenti in linea con i 17 Obiettivi dell’Agenda 2030 di cui oltre l’80% degli italiani chiede l’attuazione. Si doveva fare di più per occupazione, innovazione e ambiente.  L’ASviS esamina l’impatto dei provvedimenti della Legge di Bilancio sulle diverse dimensioni dello sviluppo sostenibile. Un documento unico e innovativo, presentato stamani al Governo e alle forze politiche insieme alla valutazione della condizione italiana rispetto ai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile e a proposte per portare il Paese sul sentiero della sostenibilità Il Portavoce dell’ASviS, Enrico Giovannini: “La Legge di Bilancio avrebbe potuto fare molto di più per portare l’Italia su un percorso in linea con l’Agenda 2030, anche perché il ritardo accumulato dal nostro Paese è molto ampio. Con questo documento si dimostra che un nuovo modo di disegnare e valutare le politiche è possibile. D’ora in poi il Governo e il Parlamento definiscano ogni singolo provvedimento in modo da realizzare il vero cambiamento che la stragrande maggioranza degli italiani e le oltre 200 organizzazioni aderenti all’ASviS vogliono: un’Italia pienamente sostenibile” .

Leggi tutto...

Risoluzione alternativa delle controversie: pubblicato il secondo rapporto UE sul funzionamento della piattaforma ODR

odr UEIl crescente numero di transazioni concluse online dai consumatori non costituisce più una notizia di cui sorprendersi; sempre più spesso si preferisce prenotare la vacanza dal divano o comprare le scarpe tramite smartphone mentre si aspetta il bus. La tecnologia viene in soccorso degli acquirenti moderni e riduce tempi e distanze; ma se qualcosa va storto, che fare? Maledire il web non è la soluzione, soprattutto perché è proprio la rete ad offrirci degli strumenti utili per porre rimedio ad inconvenienti e problemi che possono derivare da un contratto concluso online. Il volo è stato cancellato o le scarpe acquistate non sono mai state consegnate; è possibile, in questi e molti altri casi, inoltrare un reclamo attraverso la piattaforma ODR, strumento approntato dalla Commissione europea giunto ormai al terzo anno di attività.

Leggi tutto...

Ryanair e Wizz Air, la nuova policy bagagli a mano inganna i consumatori sul prezzo del biglietto

aerei

L’Autorità ha concluso due procedimenti istruttori avviati nei mesi di settembre e ottobre 2018 nei confronti delle compagnie aeree low-cost Ryanair e Wizz Air, accertando che le modifiche rispettivamente apportate alle regole di trasporto del bagaglio a mano grande, il trolley, costituiscono una pratica commerciale scorretta in quanto ingannano il consumatore sull’effettivo prezzo del biglietto, non includendo più nella tariffa base un elemento essenziale del contratto di trasporto aereo quale è il “bagaglio a mano grande”.

Leggi tutto...

Clima: Ue introduce tetti vincolanti a emissioni camion

camionDovranno scendere del 30% entro il 2030. L'Ue introduce per la prima volta dei limiti alle emissioni di Co2 dei camion, che nel 2030 dovranno essere inferiori del 30% rispetto alle emissioni del 2019. E' questa la novità principale dell'accordo raggiunto nella notte dalle istituzioni Ue sui tetti alle emissioni dei veicoli pesanti. Un obiettivo di riduzione intermedio è fissato al 15% nel 2025. Entrambi i target sono vincolanti e calcolati sulle emissioni medie della flotta di camion nuovi prodotti dai costruttori.

Leggi tutto...

Cambridge Analytica: conclusa l’istruttoria, il Garante privacy prepara sanzioni

fb copyAltri trattamenti illeciti emersi dagli accertamenti.  Il Garante per la privacy ha concluso l’istruttoria avviata nei confronti di Facebook per il “caso Cambridge Analytica”. Al termine delle verifiche effettuate è risultato che i dati dei cittadini italiani acquisiti tramite l’App “Thisisyourdigitalife” (il test della personalità ideato per raccogliere le informazioni personali oggetto di profilazione), benché non siano stati trasmessi a Cambridge Analytica, sono stati comunque trattati in modo illecito, in assenza di idonea informativa e di uno specifico consenso. Pertanto il Garante ne ha vietato l’ulteriore trattamento e si è riservato di avviare un separato procedimento sanzionatorio.

Leggi tutto...

Prezzi di cessione del latte crudo ovino in Sardegna: avviata un’istruttoria nei confronti dei produttori di pecorino romano DOP

latte3

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, il 14 febbraio 2019, ha aperto un’istruttoria sui prezzi del latte sardo di pecora destinato alla produzione di pecorino romano DOP, sulla base della normativa sulle pratiche commerciali sleali nella filiera agroalimentare.

Leggi tutto...

Seguici su: facebook twitter youtube linkedin flickr

Prossimo Evento

CF bannerhome 200x275 privacy2.1 new

 

ASVIS

 

Ultimi Eventi

La corretta informazione …

Roma, giovedì 31 maggio 2018 – Ore 10.00/13.0...

Dalla sharing alla social…

 CON LA MEDAGLIA DEL PRESIDENTE D...

AGENDA ONU 2030 La Sosten…

Roma - martedì 30 maggio 2017 - h 9,30...

ciriesco new

consumer right banner it-180x150

investi-responsabilmente



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.