NEWS

Autorità Regolazione Trasporti: Relazione 2020.

24 Luglio 2020
Rapporto annuale 2020. Con questo documento l’Autorità presenta al Parlamento il suo settimo rapporto annuale e riferisce sui risultati delle attività svolte, illustra le prospettive della regolazione del settore e indica gli interventi necessari a rimuovere gli ostacoli che si frappongono al miglior funzionamento dei mercati e dei servizi... [continua]

Banca d'Italia in relazione all'emergenza Covid-19.

23 Luglio 2020
Questa sezione raccoglie i contributi della Banca d’Italia, le comunicazioni per il pubblico, per gli intermediari e per gli operatori, le misure e i provvedimenti adottati, gli studi e le analisi, gli interventi della BCE in relazione all’emergenza da Covid-19. [continua]

Investire sul trasporto pubblico per la ripresa economica e la vita quotidiana di milioni di persone: lo chiedono l’Associazione Trasporti ASSTRA e Consumers' Forum

26 Giugno 2020
Si è tenuto oggi un webinar organizzato dall’Associazione Trasporti ASSTRA e Consumers’ Forum sul tema “Il trasporto pubblico locale nello stato di emergenza sanitaria: questioni aperte e prospettive future. Dialogo tra imprese ed utenti” al quale sono intervenuti i rappresentanti del mondo delle imprese del trasporto pubblico locale ed i... [continua]

energiafuturoMa serve cambio culturale per sfruttare potenziale rinnovabili. Grazie all'aumento dell'efficienza e alla crescita delle rinnovabili i paesi europei consumano meno energia e hanno ridotto il ricorso ai combustibili fossili rispetto a 10 anni fa. Ma serve "molto più di un cambiamento tecnologico" per imparare a "raccogliere, conservare e trasportare" l'energia prodotta dalle fonti rinnovabili per "utilizzarla quando e dove ci serve". E' il messaggio del rapporto Signals, dell'Agenzia Ue per l'ambiente, che ha dedicato l'edizione 2017 all'energia.

Secondo l'Eea serve "un diverso modo di generare e utilizzare l'energia, passando da un numero molto limitato di grandi produttori che privilegiano determinati carburanti per generare più energia decentra.

www.ansa.it 

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio