NEWS

Telemarketing selvaggio: Garante privacy, per i consumatori in arrivo novità importanti

18 Gennaio 2022
Gli utenti potranno opporsi anche alle telefonate effettuate con sistemi automatizzati.  Il Garante per la protezione dei dati personali ha espresso parere favorevole al nuovo schema di regolamento sul registro pubblico degli utenti che si oppongono all'utilizzo dei propri dati personali e del proprio numero telefonico per vendite o... [continua]

Alfabetizzazione finanziaria: la Commissione e l'OCSE-INFE pubblicano un quadro comune per migliorare le competenze finanziarie individuali

13 Gennaio 2022
La Commissione europea e la Rete internazionale sull'educazione finanziaria dell'OCSE (OCSE-INFE) hanno pubblicato oggi il quadro comune UE/OCSE-INFE sulle competenze finanziarie degli adulti. Il quadro comune, che ha l'obiettivo di migliorare le competenze finanziarie dei singoli, affinché possano operare scelte con cognizione di causa in... [continua]

Consob, nel 2021 tasso di risparmio delle famiglie resta superiore ai livelli pre pandemia

12 Gennaio 2022
Nel 2021 il tasso di risparmio rimane su livelli superiori a quelli precrisi, sia nell’area euro sia in Italia, dopo aver registrato un incremento di circa sette punti percentuali rispetto all’anno precedente. È quanto è emerso dal report famiglie pubblicato da Consob. In tutta l’Eurozona persiste una forte preferenza per la liquidità, che... [continua]

Luciano Floridi: "Finita l'era in cui le Big Tech possono farsi da sole le regole"

22 Dicembre 2021
Il filosofo di Internet: "L’autoregolamentazione, come strategia principale per risolvere i problemi posti dal digitale, si è conclusa. Va ripensata in termini di etica soft" [continua]

Volute da Ue, già in vigore dal 1 marzo per gli elettrodomestici. Tra le maggiori novità della nuova etichetta c'è una classificazione più semplice, con la scala di 7 classi di efficienza energetica - colorata da verde a rosso - da A (migliore) a G (peggiore). Addio quindi alle classi supplementari caratterizzate dal segno +, che rischiavano di creare confusione.

Le nuove etichette delle sorgenti luminose evidenziano il consumo di energia in kWh se accese per 1.000 ore. Viene introdotto un QR code che permetterà di conoscere informazioni supplementari sul prodotto.

Al momento della prima applicazione della nuova etichetta alle lampadine, le classi A, B e C dovrebbero rimanere vuote: i prodotti verranno inseriti nelle nuove categorie attraverso un processo di "riscalaggio". L'obiettivo è quello di stimolare l'innovazione tecnologica. Secondo Enea, ad oggi non sono presenti sul mercato modelli di lampade nelle classi superiori alla "D".

Andando a considerare un utilizzo medio di circa 3.000 ore l'anno, una lampadina led ha un consumo di circa 35 kWh all'anno e un costo medio in bolletta di 7 euro l'anno. Con la nuova etichettatura, sarà inserita in classe D o E. Consumi appena superiori ha una lampadina fluorescente, che con 41 kWh/anno e 8 euro l'anno in bolletta finirà in classe F. Un modello alogeno arriva a consumare 123 kWh all'anno, facendo salire il costo medio in bolletta a 25 euro: tale lampadina finirà in classe G.

https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2021/08/31/da-domani-anche-per-lampade-etichette-energetiche-a-lettere_1bf9259c-849c-471c-a739-19bac1a4c0c1.html

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio