NEWS

Autorità Regolazione Trasporti: Relazione 2020.

24 Luglio 2020
Rapporto annuale 2020. Con questo documento l’Autorità presenta al Parlamento il suo settimo rapporto annuale e riferisce sui risultati delle attività svolte, illustra le prospettive della regolazione del settore e indica gli interventi necessari a rimuovere gli ostacoli che si frappongono al miglior funzionamento dei mercati e dei servizi... [continua]

Banca d'Italia in relazione all'emergenza Covid-19.

23 Luglio 2020
Questa sezione raccoglie i contributi della Banca d’Italia, le comunicazioni per il pubblico, per gli intermediari e per gli operatori, le misure e i provvedimenti adottati, gli studi e le analisi, gli interventi della BCE in relazione all’emergenza da Covid-19. [continua]

Investire sul trasporto pubblico per la ripresa economica e la vita quotidiana di milioni di persone: lo chiedono l’Associazione Trasporti ASSTRA e Consumers' Forum

26 Giugno 2020
Si è tenuto oggi un webinar organizzato dall’Associazione Trasporti ASSTRA e Consumers’ Forum sul tema “Il trasporto pubblico locale nello stato di emergenza sanitaria: questioni aperte e prospettive future. Dialogo tra imprese ed utenti” al quale sono intervenuti i rappresentanti del mondo delle imprese del trasporto pubblico locale ed i... [continua]

agcmCresce il tasso di successo dell’esito delle segnalazioni e dei pareri Antitrust, comprese le impugnative delle leggi di fronte alla Corte Costituzionale. E’ quanto emerge da un lavoro di analisi effettuato dalla Direzione Studi del Garante e inerente tutti gli atti di advocacy, ovvero di promozione della concorrenza, effettuati presso istituzioni e enti territoriali.

In concreto, negli ultimi tre anni, il tasso di successo e di adesione a pareri e segnalazioni è aumentato al 56% ed è invece del 73% l’esito positivo delle impugnative di atti amministrativi di ogni genere promosse dall’Agcm attraverso la Presidenza del Consiglio davanti alla Corte Costituzionale.

Esito complessivo attività di advocacy (2013-2014)

Rispetto ai 185 interventi Antitrust di promozione della concorrenza attraverso pareri e segnalazioni, 103 hanno avuto esito positivo (85 esito positivo e 18 parzialmente positivo) e 64 esito negativo; si sono poi registrati 19 casi non valutabili: in percentuale gli esiti positivi sono stati 56% (46% positivi e 10% parzialmente positivi), gli esiti negativi 34%, i casi non valutabili il 10%. Il risultato registrato è assai più soddisfacente di quelli emersi dalle rilevazioni effettuate negli anni passati, in analisi svolte a fini interni, che avevano fatto registrare tassi di successo pari al 32% per il 2007, al 31% per il2008 e al 16% per il 2009. Il maggior numero di interventi ha riguardato i “servizi vari”, con il 22%, seguito da “energia e ambiente” e “trasporti”, rispettivamente con il 14% e il 15%, e da “distribuzione commerciale” con il 9%, che possono, da questo punto di vista, considerarsi trainanti.

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio